8 settembre 2016

Marketing

Le aziende devono avere un ruolo attivo nel mercato e che non si può stare alla finestra ad aspettare nuovi clienti ma bisogna mettere in campo le migliori strategie per realizzare la propria missione. Per questo esistono moltissimi strumenti e il nostro compito è quello di scegliere i migliori per raggiungere lo scopo prefissato, tenendo sotto controllo i costi delle varie tecniche scelte.

Il marketing (termine inglese, spesso abbreviato in mktg), anche commercializzazione o mercatistica , è un ramo dell’economia che si occupa dello studio descrittivo del mercato e dell’analisi dell’interazione del mercato e degli utilizzatori con l’impresa.

Il termine prende origine dall’inglese market (mercato), cui viene aggiunta la desinenza del gerundio per indicare la partecipazione attiva, cioè l’azione sul mercato stesso da parte delle imprese. Non comune l’uso dei termini in italiano mercatistica o mercatologia.

Il marketing comprende quindi tutte le azioni aziendali riferibili al mercato destinate al piazzamento di prodotti o servizi, considerando come finalità il maggiore profitto e come causalità la possibilità di avere prodotti capaci di realizzare tale operazione finanziaria.

” Da Wikipedia, l’enciclopedia libera. “