Smartphone in hotel

Smartphone: gioie o dolori ???

Smartphone in hotel: quante volte ci scontriamo con l’uso di questo marchingegno?

Moltissime persone, soprattutto quelli che noi chiamiamo ospiti, posseggono uno smartphone e lo usano per mille motivi. I motivi a noi cari sono:

  • visualizzare il sito della struttura ricettiva
  • richiedere un preventivo
  • prenotare la vacanza
  • farsi una idea dei posti da visitare
  • interagire con la struttura ricettiva
  • commentare e taggare

Partendo dall’inizio, quando il cliente ci cerca noi dobbiamo fargli trovare un sito internet in grado di essere visualizzato in maniera corretta, che esponga tutti i contenuti in modo semplice ed immediato e soprattutto che dia la possibilità di chiedere un preventivo in maniera istantanea. Per questo vi sono dei moduli come HOTEL PLUS che incanalano le richieste in un software studiato appositamente per gestire le richieste e formulare i preventivi. Quindi lo smartphone deve essere uno strumento al quale si deve dare la possibilità di poter prenotare e deve poi essere usato per studiare i percorsi e scoprire nuove destinazioni e locali interessanti. Può quindi interagire con i portali tematici e di territorio e visualizzare anche dalle sezioni blog ed eventi della struttura cosa si può fare in quelle zone.

Aspetto poi fondamentale è che lo smartphone gira sepre in compagnia del suo utilizzatore e quindi sarà presente nelle varie zone della struttura, interagendo magari istantaneamente con le pagine social, commentando e taggando situazioni e soddisfazioni.

Queste poche righe, ci fanno capire come l’evoluzione tecnologica non si ferma mai e l’albergatore deve essere sempre pronto a sfruttarne i benefici e a combattere contro gli aspetti negativi che questa può portare